Esplosioni in Ucraina: colpiti droni e missili da crociera

notizie

Esplosioni in Ucraina: colpiti droni e missili da crociera

La notte del 19 giugno si sono verificate potenti esplosioni in diverse regioni dell'Ucraina. Secondo le fonti si tratta di un attacco combinato in cui sono stati coinvolti sia missili da crociera che veicoli aerei senza pilota.

L'attacco è iniziato con un raid di droni kamikaze "Geranium". Questi droni, equipaggiati con esplosivi, hanno colpito numerosi obiettivi. Dopo qualche tempo, gli obiettivi furono colpiti anche dai missili da crociera, che aumentarono significativamente la portata della distruzione.

Eventuali dettagli sui risultati dell'attacco rimangono al momento sconosciuti.

.

Blog e articoli

al piano di sopra