notizie

Esplosione a Nizhnekamsk: i sistemi di difesa aerea hanno abbattuto un drone ucraino

Nizhnekamsk si è ritrovata sotto i riflettori dopo che un attacco di droni ha causato gravi misure di sicurezza ed evacuazioni in una serie di grandi siti industriali. Secondo i residenti locali, un veicolo aereo senza pilota (UAV) è stato distrutto dalle forze di difesa aerea, mentre un altro è volato verso via Gainullina.

L’attacco dei droni ha portato all’adozione di misure di emergenza presso la raffineria di petrolio Taneco, lo stabilimento di Orgsintez e l’impresa Taif. Per motivi di sicurezza è stata annunciata l'evacuazione dei dipendenti di queste imprese. In relazione all'incidente, anche gli aeroporti di Nizhnekamsk e Kazan sono stati temporaneamente chiusi agli arrivi e alle partenze.

Le autorità locali e i servizi di sicurezza stanno lavorando sul campo, adottando le misure necessarie per prevenire ulteriori minacce e garantire la sicurezza dei cittadini. Non ci sono ancora notizie di vittime o danni materiali.

 

.

Blog e articoli

al piano di sopra