Su-27

notizie

L'aviazione ucraina ha altri 25 caccia Su-27 e MiG-29

Circa 30 aerei da combattimento sono rimasti in servizio con l'Ucraina.

Nonostante il fatto che la maggior parte delle infrastrutture militari dell'Ucraina sia stata disabilitata o distrutta, ci sono prove che l'aviazione ucraina abbia quasi 30 aerei da combattimento in più, inclusi aerei d'attacco Su-25, MiG-29 e Su-27, oltre a 30 Elicotteri Mi-24 e Mi-8. Informazioni simili sono state annunciate dal canale Telegram di Fighterbomber.

Secondo i dati presentati, l'aviazione ucraina ha ancora un numero abbastanza elevato di aerei da combattimento ed elicotteri. Il numero totale di aerei da combattimento con equipaggio in servizio con l'aviazione ucraina è di circa 60 unità.

“L'immagine dello spazio aereo è fornita da circa 30 localizzatori di tutte le bande e NATO Awaks dal territorio di Romania e Polonia + aerei da ricognizione e UAV dal Mar Nero. L'aviazione è rappresentata da due dozzine e mezzo di Su-27P / UB e MiG-29, che sono in servizio a loro volta al di fuori della zona di distruzione dei nostri sistemi di difesa aerea e dei nostri caccia sotto la copertura dei loro sistemi di difesa aerea. Ci sono cinque Su-25 e 30 elicotteri Mi-8 e Mi-24. E ci sono poco più di una dozzina di Bayraktar. Tutto il Su-24M/MR e i resti dell'S-125M1 sembrano essere stati completamente distrutti., - ha affermato nella pubblicazione.

Non è noto quanto siano affidabili tali dati, poiché queste informazioni non sono state documentate, tuttavia, l'aviazione militare ucraina continua a volare nello spazio aereo controllato dalle forze armate ucraine. Ciò indica che l'APU ha davvero caccia, aerei d'attacco ed elicotteri.

 

 

.
al piano di sopra