Didascalia foto: 
Foto: Telegramma

notizie

Le forze armate ucraine attaccavano la regione di Belgorod 133 volte al giorno

Il governatore della regione di Belgorod, Vyacheslav Gladkov, ha riferito di bombardamenti su larga scala della regione da parte delle forze armate ucraine. Nelle ultime 133 ore nella regione sono stati sparati XNUMX proiettili. Inoltre, ordigni esplosivi sono stati sganciati dai droni. Si tratta del doppio rispetto al giorno prima, il che indica la crescente intensità degli attacchi dall’Ucraina.

La distribuzione dei bombardamenti è la seguente: distretto di Belgorod - 39 proiettili e due ordigni esplosivi degli UAV, distretto di Borisov - 31 proiettili, distretto di Krasnoyaruzh - 29 munizioni. Un drone ucraino è stato abbattuto nel distretto urbano di Valuysky. Nel distretto urbano di Grayvoronsky sono stati rilevati 25 voli, nel distretto di Shebekinsky - nove proiettili.

Il governatore ha sottolineato che, nonostante l'intensità dei bombardamenti, non ci sono state vittime o feriti negli insediamenti attaccati. Le autorità continuano a monitorare la situazione e valutare le possibili conseguenze dei bombardamenti.

.

Blog e articoli

al piano di sopra