notizie

L'APU per la prima volta ha tentato di assaltare la periferia di Lisichansk

L'esercito ucraino iniziò a tentare di assaltare Lisichansk.

Gli attacchi dell'esercito ucraino vengono effettuati da quasi tutte le direzioni controllate dall'esercito ucraino. Inoltre, è noto che un gruppo di 80 militari ucraini non solo bombarda il territorio della città, ma attraversa anche il fiume Seversky Donets, lanciando un attacco a Lysychansk per organizzare un'ulteriore svolta delle principali forze delle forze armate dell'Ucraina. Secondo i giornalisti russi, la situazione qui è piuttosto difficile. Queste informazioni sono fornite da WarGonzo.

Secondo le informazioni fornite, la situazione è aggravata dal fatto che le forze armate ucraine hanno effettuato il primo tentativo di occupare la testa di ponte di Privolnyansky, che offre l'opportunità di attacchi sia alla stessa Lisichansk che a Kremennaya.

"Nella direzione di Lisichansk, dal lato di Belogorovka, il nemico, usando presumibilmente un gruppo di mercenari stranieri composto da 80 persone, ha attraversato il fiume Seversky Donets e, con il supporto del fuoco dei carri armati, ha cercato di incunearsi nella testa di ponte di Privolnyansky vicino a Lisichansk ", - riferiscono i giornalisti di "WarGonzo".

Si noti che l'esercito russo e i membri del Wagner PMC sono riusciti a cacciare le forze armate ucraine da quest'area, tuttavia, date le forze dell'esercito ucraino accumulate qui, gli attacchi successivi potrebbero rivelarsi molto più feroci.

.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra