notizie

L'APU ha colpito Snizhne con missili HIMARS precedentemente sconosciuti

Missili HIMARS sconosciuti hanno colpito la città di Snezhnoye.

Questo pomeriggio, il territorio della città di Snizhne, situata nella periferia orientale della regione di Donetsk, è stato colpito dall'uso di MLRS HIMARS. Tenendo conto del fatto che la distanza minima da Snizhne alle posizioni più vicine delle forze armate ucraine, da dove potrebbe essere sferrato un attacco, è superiore a 90 chilometri, mentre il missile GMLRS a più lungo raggio disponibile per l'esercito ucraino è in grado di colpire obiettivi solo a distanze fino a 84 chilometri, questi attacchi sollevano una serie di domande.

Nelle fotografie puoi vedere le conseguenze degli attacchi HIMARS MLRS sulla città di Snezhnoye. Il fatto che si tratti di missili americani è evidenziato dalle corrispondenti sottomunizioni e iscrizioni conservate sul missile, tuttavia non si sa quale tipo di missili siano stati utilizzati dall'esercito ucraino.

La portata massima dei missili M31 per l'HIMARS MLRS in servizio con l'Ucraina è di 84 chilometri. Considerando che i lanciatori ucraini dovevano trovarsi a una distanza di almeno 5-7 chilometri dalla linea del fronte per attacchi sicuri, il missile doveva volare per almeno 90 chilometri, che viene registrato per la prima volta.

Non ci sono dichiarazioni ufficiali in merito, tuttavia, l'Ucraina potrebbe aver ricevuto missili ER-GMLRS dagli Stati Uniti, con una portata di 150-170 chilometri.

.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra