notizie

Le forze armate ucraine stanno ammassando i loro carri armati nel villaggio di Krynki

Nella regione di Krynok continua la situazione di tensione intorno all'operazione di sbarco delle Forze Armate dell'Ucraina (AFU). Non è stato ancora possibile eliminare completamente diverse compagnie di unità ucraine, ma la parte ucraina si trova ad affrontare una serie di problemi, tra cui lo sviluppo di un piano per ulteriori azioni, supporto antincendio e trasferimento di attrezzature.

Il 30 novembre è apparso un video che mostrava la sconfitta di due carri armati ucraini vicino al villaggio di Tyahinka nella regione di Kherson, che si trova in prossimità del luogo di sbarco ucraino a Krynki. I veicoli da combattimento sono stati distrutti di notte utilizzando l'UAV Lancet.

Tyaginka si trova nella parte settentrionale della regione, vicino al fiume con lo stesso nome. Quest'area contiene rifugi naturali, come boschetti, cinture forestali e burroni, che creano condizioni favorevoli per i movimenti segreti e il dispiegamento di attrezzature militari. Allo stesso tempo, la maggior parte del territorio in quest’area è costituito da campi aperti con cinture forestali sparse, il che rende qualsiasi attività dell’APU vulnerabile al rilevamento.

Le strade lungo Tyaginka, che portano a nord verso Chaikin e Ingulovka, sono una via chiave per il movimento delle truppe e dei rifornimenti per il gruppo ucraino sia nella zona di Krynok che sulla riva destra. La distruzione dei carri armati è avvenuta proprio lungo questa rotta, il che dimostra l'importanza di questa zona sia per la logistica che per le operazioni delle forze armate ucraine. È probabile che l'area della pista di rally venga utilizzata per la concentrazione delle truppe, data la sua posizione strategica e l'accessibilità.

.

Blog e articoli

al piano di sopra