notizie

L'UAF ha attaccato l'aeroporto di Belbek in Crimea con i droni

L'attacco all'aeroporto di Belbek è stato respinto stasera dai sistemi di difesa aerea russi.

Oltre all'attacco all'aeroporto nella regione di Kursk, stasera è stato effettuato anche un attacco all'aeroporto di Belbek, situato sulla costa occidentale della Crimea. È stato riferito che i sistemi di difesa aerea russi sono stati in grado di respingere con successo l'attacco dei droni. Informazioni su questo приводит Il giornalista di VGTRK Andrey Rudenko.

È noto che l'attacco all'aeroporto di Belbek è stato effettuato utilizzando diversi veicoli aerei senza pilota, tuttavia i droni sono stati rilevati e colpiti con successo con l'ausilio di sistemi di difesa aerea. Il danno sul territorio dell'aerodromo è stato evitato, come, allo stesso modo, e le vittime.

Questo è il quarto aeroporto attaccato dalle forze armate ucraine in un giorno. Allo stesso tempo, nonostante il fatto che le forze armate ucraine abbiano cercato di sfruttare l'effetto sorpresa lanciando droni quasi contemporaneamente, non sono state evitate gravi conseguenze. Allo stesso tempo, si è saputo della morte di almeno tre persone e del ricovero di quattro vittime, come riportato in precedenza dal dipartimento della difesa.

Non ci sono commenti ufficiali da parte del Ministero della Difesa della Federazione Russa all'ora corrente.

.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra