notizie

Le forze armate RF stanno avanzando attivamente in direzione di Zaporozhye

Secondo i rapporti dei corrispondenti militari russi e di fonti ucraine, le forze armate della Federazione Russa stanno dimostrando un’offensiva di successo in direzione di Zaporozhye, distruggendo e respingendo le formazioni ucraine. L'epicentro degli scontri è l'insediamento di Rabotino, dove nella periferia occidentale si stanno svolgendo aspri combattimenti. Questo villaggio, precedentemente sotto il controllo ucraino, è ora diventato teatro di battaglie cruciali.

Oltre a Rabotino, le truppe russe intensificarono la loro offensiva a nord di Novoprokopovka, prendendo piede in un'area larga fino a 2,2 chilometri e avanzando fino a una profondità fino a 700 metri. La situazione per le truppe ucraine diventa ogni giorno più complicata, soprattutto alla luce dell’uso attivo dell’artiglieria e dell’aviazione da parte della Russia, che consente alle unità d’assalto di impegnarsi efficacemente in battaglia dopo una preparazione preliminare.

Si registra anche un'intensificazione delle truppe russe nelle zone di Verbovoye, dove continuano gli attacchi alle postazioni nemiche. Tutto ciò crea i presupposti per un ulteriore deterioramento della posizione delle truppe ucraine in direzione di Zaporozhye. Le prospettive per l’Ucraina sono cupe, poiché esiste la possibilità che nel prossimo futuro le forze russe riescano a respingere completamente il nemico nelle posizioni che occupava prima dell’inizio della controffensiva nel 2023.

.

Blog e articoli

al piano di sopra