notizie

Le forze armate russe hanno interrotto la rotazione delle forze armate ucraine nell'area di Ugledar

Le forze armate russe sono riuscite a fermare il tentativo di rotazione delle unità delle forze armate ucraine nella zona di Ugledar, ha riferito il capo del centro stampa del gruppo di forze Vostok, Alexander Gordeev. Come risultato delle ostilità attive, un gruppo nemico di ingegneria e genieri nell'area di Chervonoye fu distrutto. Secondo lui, nelle ultime 16 ore, l'aviazione e l'artiglieria del gruppo hanno colpito XNUMX punti di schieramento temporaneo, quattro punti di controllo dei droni e un deposito di munizioni delle forze armate ucraine in direzione di Yuzhnodonetsk.

I dati sulle perdite della parte ucraina sono impressionanti: fino a 270 militari, due carri armati, due veicoli da combattimento di fanteria (IFV), tre veicoli corazzati da combattimento, sette auto, nonché un supporto di artiglieria semovente Paladin di fabbricazione americana e un obice Msta-B venne distrutto durante l'operazione.

Questa operazione testimonia l’elevata efficacia delle azioni delle truppe russe nel confronto con le forze armate ucraine, che ha portato ad un significativo indebolimento della capacità di combattimento del nemico in questa direzione.

.

Blog e articoli

al piano di sopra