Attacco con elicottero Mi-35

notizie

Elicottero Mi-35 colpisce le truppe saudite in Yemen


Per la prima volta, gli Houthi hanno schierato elicotteri d'attacco contro l'esercito saudita.

Poche ore fa si è saputo che unità Houthi sono riuscite a catturare un elicottero d'attacco Mi-35 in una delle basi militari in Yemen, che, tra l'altro, è stato utilizzato per colpire l'esercito saudita. Un veicolo da combattimento ad ala rotante ha lanciato un attacco missilistico non guidato direttamente sulle posizioni delle forze saudite. Di conseguenza, quest'ultimo ha subito perdite molto gravi.

Nel filmato presentato, si può vedere come l'elicottero Mi-35, precedentemente di proprietà delle Forze Armate dello Yemen, sferra un potente colpo sulla posizione dell'esercito saudita. Tenendo conto del fatto che i ribelli yemeniti non hanno esperienza nel controllo di elicotteri, come la maggior parte delle altre attrezzature militari, uno dei piloti catturati dell'aeronautica yemenita ha dovuto controllare il veicolo da combattimento.

Al momento non sono annunciate le perdite delle forze saudite, tuttavia, vista la potente salva missilistica, quest'ultima potrebbe essere molto significativa. Inoltre, grazie alla comparsa di elicotteri da combattimento in servizio con gli Houthi, l'attacco alle posizioni dell'esercito yemenita e delle forze saudite potrebbe intensificarsi nei prossimi giorni.

L'immagine mostra un aereo, non un elicottero.

pagina

.
al piano di sopra