Fighter F-35

notizie

La Gran Bretagna rompe il contratto con gli USA per la fornitura di 90 caccia F-35


La Gran Bretagna era insoddisfatta dei caccia americani F-35 e annullò il contratto per la loro fornitura.

Il dipartimento della difesa britannico era insoddisfatto delle capacità di combattimento tecnico dei caccia americani di quinta generazione, e quindi sta infrangendo il contratto per la fornitura di 90 veicoli da combattimento di questo tipo. A causa del fatto che alcuni dei caccia F-35 sono già stati messi in servizio con la Royal Air Force of Great Britain, si è deciso di lasciare in servizio solo 48 dei 138 caccia previsti dal contratto concluso.

“Nel presentare le prove al Comitato dei conti pubblici la scorsa settimana, il Segretario alla Difesa Sir Stephen Lovegrove ha suggerito che la potenziale flotta di F-35 del Regno Unito sarebbe inferiore ai 138 veicoli da combattimento riportati nella Strategic Defence and Security Review del 2015. “La situazione sta cambiando con questi programmi a lunghissimo termine. Stanno emergendo opportunità che rendono le cose che devi ancora comprare, forse obsolete, o forse hai bisogno di meno, oppure le minacce stanno cambiando ". Finora, il Regno Unito ha ordinato 48 F-35B, che dovrebbero essere tutti consegnati entro il 2025. Il numero finale di F-35 è stato messo in discussione per la necessità di finanziare lo sviluppo del futuro sistema di combattimento aereo Tempest "- rapporti Pubblicazione sulla tecnologia dell'aeronautica.

Gli esperti sostengono che il tentativo del Regno Unito di fare una puntata fondamentale sul proprio caccia di nuova generazione sia errato, poiché oggi si parla solo dei primi lavori nella progettazione di un caccia, mentre il progetto stesso, ovviamente, potrebbe contenere molti problemi , poiché manca qualsiasi tecnologia moderna nel Regno Unito.

.
al piano di sopra