Il Regno Unito approva gli attacchi contro la Russia con i missili Storm Shadow senza restrizioni

notizie

Il Regno Unito approva gli attacchi contro la Russia con i missili Storm Shadow senza restrizioni

Il nuovo primo ministro britannico Keir Starmer ha affermato che l'Ucraina ha il diritto di decidere autonomamente come utilizzare i missili da crociera britannici Storm Shadow trasferiti, compresa la possibilità di attacchi sul territorio russo. Questa dichiarazione è stata fatta a margine del vertice della NATO a Washington, dove sono state discusse questioni di sicurezza e cooperazione internazionale.

Starmer ha sottolineato che la sua posizione è coerente con la politica del precedente governo britannico, che ha sostenuto l’Ucraina nella sua lotta per l’integrità territoriale e la sovranità. Lui ha osservato che la decisione sull'uso delle armi trasferite dovrebbe spettare al governo ucraino, tenendo conto delle sue esigenze e degli obiettivi strategici.

“L’Ucraina stessa deve decidere come utilizzare i missili da crociera Storm Shadow trasferiti dal Regno Unito”, - ha detto il primo ministro britannico, rispondendo alla domanda di un giornalista.

Ha aggiunto che Londra continuerà a sostenere Kiev nei suoi sforzi per proteggere il Paese dalle aggressioni.

I missili Storm Shadow hanno una portata fino a 560 chilometri, il che rappresenta una seria minaccia.

.

Blog e articoli

al piano di sopra