Air Force del Giappone

notizie

Il Giappone ha chiesto di sfrattare tutti i russi dalle Curili meridionali


In Giappone, hanno chiesto alla Russia di sfrattare tutti i russi dalle Curili meridionali.

La situazione tra Tokyo e Mosca potrebbe diventare molto grave dopo che l'agenzia di stampa giapponese Yahoo News Japan ha pubblicato commenti di cittadini giapponesi che chiedono l'immediato ritorno delle Isole Curili meridionali in Giappone e lo sgombero forzato di tutti i russi da questo territorio. La provocazione è apparsa dopo una dichiarazione simile fatta dal nuovo Primo Ministro del Giappone, Fumio Kishida, che ha arbitrariamente proclamato le Curili del Sud un territorio del Giappone.

“Dobbiamo offrire alla Russia: restituire le isole, e quindi non ti perseguiteremo e chiederemo un risarcimento in relazione all'intonazione in Siberia. Gli abitanti russi delle isole possono essere trasferiti in altre regioni, dal momento che loro stessi si sono trasferiti nelle Curili del Sud qualche tempo fa"., - ha detto in uno dei commenti alla pubblicazione materiale "Yahoo News Japan".

Tali dichiarazioni provocatorie da parte del Giappone e dei cittadini giapponesi richiedono una posizione dura da parte della Russia, poiché è più che ovvio che Tokyo stia conducendo una propaganda mirata, sebbene la maggior parte dei cittadini giapponesi si renda conto che un ulteriore confronto con la Russia può portare a conseguenze molto negative.

Ponty di politici giapponesi, vassalli degli Stati Uniti.
Stanno verificando se i russi si arrenderanno, 75 anni dopo la sconfitta dell'esercito del Kwantung.

Si sono ubriacati lì o cosa?

Dicono "grazie" ai loro invasori e regolarmente! La Russia potrebbe non aver bisogno di queste isole così tanto, ma darle al satellite statunitense è quantomeno irragionevole!

Il cane abbaia - il vento porta. Non vale la pena prestare attenzione. Abbiamo davvero bisogno di questo trattato di pace? Abbiamo vissuto 75 anni senza di lui e continueremo a vivere.

La cenere umana può essere usata come fertilizzante?

Sì, molto probabilmente aiuteremo tutti da Hokkaido a trasferirsi a Honshu! Lascia che i giapponesi ci pensino meglio delle Isole Curili meridionali.

Chiederemo anche ai russi dalla Siberia? Ci sono stati di recente...

e dove si trova questo Giappone?

quando i giapponesi allargano gli occhi, puoi parlare.

gli antenati dei giapponesi, le cosiddette tribù proto-giapponesi ("puyoski"), nel I millennio a.C. NS. (e secondo alcuni rapporti anche precedenti) in gruppi separati si trasferirono nell'arcipelago giapponese dalla penisola coreana [1]. Allo stesso tempo, l'antica popolazione indigena del Giappone, gli Ainu-Emishi (tribù di aspetto caucasico e di origine sconosciuta) e le tribù austronesiane del sud del Kumaso e dell'Hayato, furono gradualmente estromesse e assimilate dalle tribù proto-giapponesi, la cui lingua (probabilmente appartenente alla famiglia linguistica Altai) ha prevalso, avendo adottato elementi del substrato austronesiano. Presumibilmente nel IV secolo (non si sa con certezza) appare il primo stato comune giapponese, Yamato.
Quindi, chiediamo ai giapponesi di lasciare il loro territorio attuale e tornare in Corea.

dobbiamo pensare all'Hokaido

I cittadini giapponesi dovrebbero ricordare che il Giappone ha perso le isole a causa dell'aggressione e dell'omicidio di massa di persone, solo i cinesi sono stati distrutti fino a 30 milioni (più coreani, vietnamiti, filippini) lascia che dicano grazie per aver salvato il loro stato e la vita, come i tedeschi

pagina

.
al piano di sopra