Didascalia foto: 
Foto: Telegramma

notizie

A Voronezh hanno smentito le informazioni sull'uccisione di un pilota militare

Sabato 9 dicembre in alcuni canali telegrafici sono apparse informazioni sul possibile ferimento da parte di uno sconosciuto di un pilota militare a Voronezh, noto con il nominativo "Demone". Secondo queste informazioni, il pilota avrebbe bloccato tre bambini durante la sparatoria ed è rimasto gravemente ferito. Tuttavia, questa informazione è stata rapidamente smentita da fonti ufficiali.

Il servizio stampa del governo regionale di Voronezh ha riferito che tali incidenti non si sono verificati in città.

"Secondo i servizi operativi e le forze dell'ordine della regione, tali incidenti non sono stati registrati di recente a Voronezh"- ha detto nel messaggio.

Un'ulteriore confutazione è arrivata dal canale Telegram "Guerra ai falsi. Voronezh", che ha anche confermato l'assenza di qualsiasi conferma ufficiale di un simile incidente, comprese dichiarazioni di testimoni oculari, foto o materiale video.

"Non è possibile trovare una sola conferma nelle fonti ufficiali o nelle dichiarazioni dei testimoni oculari, così come nelle foto e nei video della presunta scena dell'incidente. La pubblicazione non corrisponde alla realtà, ha riferito il servizio stampa del governo regionale. Anche i servizi operativi e le forze dell’ordine nella regione non hanno confermato le informazioni”.- ha detto nel messaggio.

Alla luce della diffusione di informazioni false, è possibile che tale evento diventi oggetto di verifica da parte delle autorità competenti. Le ragioni e le finalità della diffusione di tali dati restano sconosciute.

.

Blog e articoli

al piano di sopra