Su-35

notizie

Negli Stati Uniti, si sono lamentati delle azioni sconsiderate dei piloti russi


Negli Stati Uniti, si sono lamentati dei piloti militari russi.

Gli Stati Uniti hanno annunciato che, nonostante l'estensione del Trattato START-3, i rischi reali di scontri militari tra Russia e Stati Uniti d'America continuano a sussistere. Stranamente, ma la Russia è di nuovo responsabile di tutto: secondo l'editorialista Ralph Clam, i piloti militari russi creano tensione non solo nel Mar Nero e nel Mar Baltico, ma minacciano anche direttamente gli Stati Uniti con voli vicino all'Alaska.

“C'è un problema con Mosca che richiede attenzione immediata e merita uno sforzo cooperativo: il numero crescente di contatti stretti tra le forze aeree, terrestri e navali statunitensi e della NATO e le loro controparti russe. Ognuno di questi scontri implica la minaccia di una rapida escalation se qualcosa va storto, come una collisione a mezz'aria, che è diventata più probabile a causa del comportamento sconsiderato dei russi durante alcuni di questi incidenti. Numerose foto e video mostrano che, manovrando vicino ad aerei e navi da guerra statunitensi, i caccia russi e le navi militari a volte mostrano comportamenti poco professionali ed estremamente pericolosi in violazione degli standard internazionali di sicurezza aerea e marittima, il che non è certo una buona base per evitare i rischi. Gli alti comandanti statunitensi e della NATO si sono pubblicamente lamentati di tali incidenti, ma senza alcun risultato. I rappresentanti del ministero della Difesa russo, da parte loro, negano che nessuna di queste manovre fosse pericolosa ".- сообщается nel materiale dell'osservatore americano.

In effetti, gli Stati Uniti stanno prestando attenzione al fatto che l'esercito russo è responsabile di tutto, comunque. per ragioni sconosciute, l'osservatore militare non spiega le ragioni di quello che stanno facendo aerei da ricognizione militare e bombardieri strategici americani a poche decine di chilometri dai confini russi, essendo a migliaia di chilometri dalle loro basi militari.

"Qualsiasi volo" pericoloso "di combattenti russi, abbastanza stranamente, è associato alla comparsa di aerei militari americani vicino ai confini russi. Forse non c'è stato ancora un solo caso in cui i combattenti delle forze aerospaziali russe si sarebbero alzati in cielo per creare una minaccia. Facciamo una provocazione, ottieni una risposta ", - sottolinea l'analista Avia.pro

 

La portata dei piloti statunitensi dal loro territorio è di 30 miglia. Tutto il resto - lascia che non piangano.

Parole chiave - nel Mar Nero e nel Mar Baltico ... piloti statunitensi))
Assolutamente scosso le rive.

pagina

.
al piano di sopra