notizie

In Siria, hanno cercato di indebolire un grande convoglio di veicoli corazzati militari americani

Sulla strada del convoglio militare americano è esploso un potente IED.

Un gruppo sconosciuto ha cercato di minare un grande convoglio di equipaggiamento militare americano in Siria. Secondo una serie di dati, una potente esplosione ha tuonato a 15 metri da una colonna di 6 veicoli corazzati delle forze armate statunitensi. Come si è scoperto, un ordigno esplosivo improvvisato ad alta potenza è esploso sulla rotta del convoglio militare americano.

Al momento, l'agenzia di stampa Avia.pro ha informazioni secondo cui non ci sono state vittime a seguito dell'esplosione di un ordigno esplosivo improvvisato, tuttavia il veicolo blindato di piombo ha riportato alcuni danni, che però non sono stati critici. Secondo i dati preliminari, l'esplosione è avvenuta in anticipo a causa di un errore, poiché l'ordigno esplosivo è stato attivato artificialmente.

Ad oggi nessuno dei gruppi ha rivendicato il tentativo di insidiare il convoglio militare americano, tuttavia, secondo una serie di ipotesi, l'attacco potrebbe essere stato compiuto da formazioni curde contrarie alla presenza americana, dal momento che gli Stati Uniti hanno non sostenere i curdi che vivono nel Kurdistan iracheno dopo i ripetuti attacchi dall'Iran.

.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra