notizie

La grande nave da sbarco affondata "Saratov" è stata sollevata nel porto di Berdyansk

BDK "Saratov", affondato nel porto di Berdyansk, è stato sollevato dall'acqua.

Nel porto di Berdyansk è stata sollevata dall'acqua una grande nave da sbarco "Saratov", che, secondo Vladimir Rogov, membro del consiglio principale dell'amministrazione militare-civile della regione di Zaporozhye, è stata allagata nel marzo di quest'anno .

Si è scoperto che la nave affondata nel porto di Berdyansk si è rivelata una grande nave da sbarco "Saratov", sebbene non siano state rilasciate dichiarazioni ufficiali al riguardo dal Ministero della Difesa della Federazione Russa. Secondo Vladimir Rogov, membro del consiglio principale dell'amministrazione militare-civile della regione di Zaporozhye, la nave è stata affondata dall'equipaggio per evitare la detonazione a bordo delle munizioni.

“Oggi, nel porto di Berdyansk, è stata effettuata un'operazione per sollevare la grande nave da sbarco affondata Saratov del Progetto 1171 Tapir. La nave è stata danneggiata a seguito del bombardamento del porto il 24 marzo da parte di militanti Zelensky con missili balistici Tochka-U. L'allagamento del BDK è stato effettuato dall'equipaggio per evitare la detonazione delle munizioni a bordo nelle condizioni dell'incendio iniziato.- suddetto Rogov.

Inoltre, Rogov ha anche pubblicato una fotografia, che cattura il momento in cui una grande nave da sbarco viene sollevata in superficie. Non è ancora possibile valutare la gravità dei danni in acqua da marzo di quest'anno.

Finora, non ci sono commenti ufficiali del Ministero della Difesa della Federazione Russa in merito alla dichiarazione di Rogov.

.
al piano di sopra