notizie

La NATO è preoccupata per la comparsa di "missili misteriosi" nel sito di test russo

La comparsa sulla gamma russa di missili in grado di raggiungere gli Stati Uniti e la Gran Bretagna ha causato il panico negli Stati Uniti.

Particolare attenzione è stata attirata sul dispiegamento di missili russi in uno dei poligoni nell'Artico dopo il grave aumento delle tensioni tra Washington, Londra e Mosca. Tuttavia, ciò che è degno di nota è il fatto che, sebbene il missile non possa essere identificato in modo affidabile nemmeno dalle immagini satellitari, uno dei missili da crociera a più lungo raggio al mondo, il 9M730 Burevestnik, dovrebbe essere testato in questo sito di test.

Le immagini satellitari dell'arcipelago di Novaya Zemlya mostrano un'attività molto alta e, secondo esperti occidentali, almeno uno dei missili è già sulla rampa di lancio ed è in preparazione per i test più importanti. Sorprendentemente, il raggio di volo di un tale missile è illimitato e la carica da esso trasportata ha una potenza estremamente elevata.

“Questo mese, un esperto ha scoperto immagini che mostrano missili spaventosi. Putin si sta affrettando a testare i suoi micidiali e misteriosi missili nucleari, che hanno una portata illimitata, secondo nuove agghiaccianti immagini satellitari. Secondo quanto riferito, il missile da crociera nucleare Burevestnik, che gli esperti hanno chiamato la "Chernobyl volante", è stato avvistato in un sito di test in una remota area della Russia settentrionale. In prossimità dei binari della rampa di lancio, coperti da una pensilina retrattile, si intravede un container simile a quello visto in precedenza nel video diffuso dal ministero della Difesa russo., - riporta la pubblicazione "PolitRussia".

La parte russa non ha ancora commentato le informazioni sulla disponibilità a testare questo missile.

.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra