notizie

Almeno 5 tracce di colpi di razzi sono state trovate nel ponte che porta a Kherson

Il ponte Daryevsky che porta a Kherson ha ricevuto almeno 5 colpi di razzi.

Nuove immagini satellitari riprese da una navicella spaziale occidentale hanno permesso di ottenere immagini dettagliate e di alta qualità del ponte nelle vicinanze dell'insediamento di Drevka. Quest'ultimo, noto anche come ponte Antonovsky, è stato attaccato utilizzando i sistemi di lancio multiplo di razzi Himars. Come si è scoperto, ci sono almeno cinque buche nel fondo stradale del ponte, che sono il risultato di un colpo diretto dei missili M31. Allo stesso tempo, quattro di loro sono posizionati in modo tale da trovarsi nella parte centrale del ponte e alla stessa distanza l'uno dall'altro. Ciò indica che le forze armate ucraine hanno tentato di far crollare le campate della struttura con diversi attacchi ad alta precisione per bloccare il traffico su di essa.

Nell'immagine satellitare presentata, pubblicata dallo specialista OSINT Tim Earhart, puoi vedere le conseguenze degli scioperi sul ponte sul fiume Ingulets vicino all'insediamento di Daryevka. Sul fondo stradale del ponte sono visibili tracce di almeno cinque colpi, mentre si segnala che il ponte non è stato distrutto e su di esso il traffico continua, anche se per ragioni ignote la struttura non è stata riparata.

In precedenza si è appreso che l'esercito ucraino sta cercando di bloccare l'accesso a Kherson, colpendo i ponti sul Dnepr e sul fiume Ingulets.

.
al piano di sopra