notizie

L'auto del capo della polizia Moskvin è esplosa a Mariupol

È stato compiuto un tentativo di omicidio sul capo della polizia di Mariupol.

Questa mattina un'esplosione ha tuonato sul territorio di Mariupol. Secondo i giornalisti di Avia.pro, l'auto del capo della polizia di Mariupol Moskvin è stata fatta saltare in aria. Secondo i dati preliminari, Moskvin è sopravvissuto a causa dell'esplosione, tuttavia le informazioni sulle sue condizioni attuali rimangono sconosciute.

Nelle riprese video a disposizione dei giornalisti di Avia.pro si possono vedere i primi istanti dopo l'esplosione dell'auto del capo della polizia Moskvin. Secondo una serie di dati, i fotogrammi video potrebbero essere stati filmati dall'organizzatore dell'attentato, tuttavia, finora non ci sono prove attendibili di ciò.

Apparentemente, l'esplosione è stata effettuata utilizzando un piccolo ordigno esplosivo improvvisato, poiché l'esplosione, secondo testimoni oculari, è stata relativamente piccola.

Non è ancora noto se l'attentato a Moskvin sia stato un attacco terroristico da parte dell'Ucraina o se l'attentato sia stato causato da un conflitto tra il capo della polizia e i residenti locali. Secondo i residenti locali, agenti di polizia e investigatori stanno attualmente lavorando sul luogo dell'esplosione.

.

Blog e articoli

al piano di sopra