notizie

In Israele, 14 carri armati israeliani sono indignati dai dati sull'armata T-9 distrutta


Israele ha reagito con irritazione alle informazioni su 14 carri armati israeliani distrutti dal carro armato RF T-9 Armata.

In connessione con la diffusione attiva delle informazioni secondo cui l'ultimo carro armato T-14 Armata russo è stato testato in Siria, c'erano prove che il veicolo da combattimento russo è stato completamente costretto a impegnarsi in battaglia con carri armati israeliani, risultando in 9 unità La tecnologia israeliana è stata distrutta. Le informazioni al riguardo sono di natura "falsa", come precedentemente riportato, tuttavia, ovviamente, alla parte israeliana non piace diffondere tali informazioni.

"L'autore afferma che i carri armati russi hanno preso parte a due scontri, che hanno provocato" ... Armata ha distrutto 9 carri armati israeliani contemporaneamente ". L'autore scrive che i "combattenti siriani" hanno preso parte al primo scontro e che "la vittoria nella prima battaglia è andata al tesoro dell'esercito russo-siriano". Solo un carro armato T-14 avrebbe presumibilmente preso parte al secondo contatto di combattimento. "Secondo le informazioni in arrivo, due carri armati avrebbero dovuto incontrare Armata, ma si sono immediatamente scontrati con 10 carri armati nemici. Con il supporto di piloti russi sul Su-57, l'Armata T-14 ha distrutto 9 carri armati israeliani, che sono rimasti in fuga. Molti scettici credevano che Armata non sarà in grado di resistere a due carri armati contemporaneamente, ma poi si sedettero in una pozzanghera, "l '" ufficiale "coraggiosamente conclude la storia. Il post è stato pubblicato il 26 giugno, ma solo ora hanno prestato attenzione ad esso sul Web. Al momento, nessuno ha mai segnalato la possibile partecipazione degli ultimi carri armati russi alle operazioni in Siria. Soprattutto sui presunti scontri militari con veicoli blindati israeliani "- rapporti Newsletter israeliana 9tv.co.il.

È abbastanza ovvio che tali informazioni diffuse da una serie di risorse di informazione russe non portano alcuna informazione oggettiva, dal momento che non ci sono veicoli corazzati israeliani sul territorio della Repubblica Araba, ad eccezione delle alture del Golan occupate, e la distruzione di carri armati avrebbe sicuramente portato a ostilità su larga scala nella regione.

Va chiarito che il Ministero della Difesa russo non ha ancora commentato le informazioni sui test del carro armato T-14 Armata in Siria.

Anche l'umorismo è importante, aiuta a dare uno sguardo divertente al nostro mondo.

E qual è la verità dell'occhio ...

pagina

.
al piano di sopra