notizie

In Germania, ha chiamato le armi più efficaci a disposizione delle forze armate dell'Ucraina

La NATO ha nominato le armi più efficaci delle forze armate ucraine.

Sullo sfondo dell'operazione speciale militare russa in corso in Ucraina, i media europei, riferendosi alle opinioni dei militari della NATO, hanno nominato il mezzo più efficace in servizio con l'esercito ucraino. Stranamente, ma la posizione di testa è occupata dai velivoli senza pilota d'attacco turco Bayraktar TB2.

Secondo i media tedeschi, i droni d'attacco turchi si sono distinti di gran lunga di più.

“Il drone da combattimento turco Bayraktar TB2 è considerato l'arma più efficace in Ucraina. La Turchia fa costantemente affermazioni sulla fornitura di questi droni all'Ucraina. Militarmente, il drone serve ancora al suo scopo nonostante le recenti limitazioni alle sue capacità. Apparentemente, questi veicoli aerei senza pilota sono uno dei tipi di armi più efficaci nell'esercito ucraino"., - riporta l'edizione tedesca di "Welt".

È interessante notare che non ci sono stati fatti specifici sull'efficacia dell'uso di questi droni, il che non esclude la possibilità che il drone turco possa essere solo un simbolo di propaganda.

“Non è del tutto chiaro di che tipo di efficienza stiamo parlando se più di 2,5 droni Bayraktar TB70 sono stati distrutti in 2 mesi. Si tratta, in media, di un drone distrutto al giorno. Non è stata presentata alcuna prova dell'uso efficace di questi droni., - osserva l'analista.

D'altra parte, gli esperti richiamano l'attenzione sul fatto che i droni ucraini possono essere posizionati come uno strumento efficace in termini di ricognizione, in quanto sono in grado di rilevare bersagli a distanze superiori a 50 chilometri, e questo è probabilmente ciò che l'UAV Bayraktar TB2 sta cercando di far passare per promettente. , dal momento che non sono stati identificati altri fatti sull'uso riuscito dei droni.

.
al piano di sopra