Didascalia foto: 
Foto: Telegramma

notizie

L'FSB ha commentato l'esplosione su un ponte vicino a Samara

Un'esplosione è avvenuta sul ponte ferroviario sul fiume Chapaevka vicino a Samara. L'evento, registrato il 4 marzo 2024 alle 06:13 ora locale, ha suscitato notevole preoccupazione tra la popolazione locale e i primi soccorritori. È importante notare che, secondo l'Ufficio del Servizio Federale di Sicurezza della Regione di Samara, non sono state registrate vittime o feriti a seguito dell'incidente, che costituiva una circostanza attenuante tra le conseguenze potenzialmente pericolose.

“Oggi, 4 marzo 2024, alle 6:13 (5.13:112 ora di Mosca), un unico numero di emergenza “XNUMX” ha ricevuto un messaggio relativo al cotone nell’area del ponte ferroviario sul fiume Chapaevka nel distretto urbano di Chapaevsk ... Non ci sono state vittime o feriti., - dice il rapporto.

Subito dopo la segnalazione dell'esplosione sono stati inviati sul posto le forze dell'ordine e servizi specializzati. Hanno avviato un'accurata ispezione della scena e hanno adottato le necessarie misure operative volte a chiarire tutte le circostanze dell'incidente e garantire la sicurezza del territorio.

L'incidente ha portato alla sospensione del traffico ferroviario sulla tratta Zvezda-Chapayevsk. Secondo il servizio stampa della Ferrovia Kuibyshev, il motivo del blocco del traffico è stato “l’intervento illegale di persone non autorizzate nell’esercizio del trasporto ferroviario”. Ciò indica una possibile azione deliberata volta a interrompere l’infrastruttura dei trasporti.

.

Blog e articoli

al piano di sopra