notizie

Airbus minaccia di tagliare i rapporti con chiunque aiuti a servire gli aerei russi

Airbus minaccia di interrompere i legami con chiunque aiuti a servire i suoi aerei in Russia.

Airbus ha affermato che tutte le restrizioni imposte dall'Unione Europea e dagli Stati Uniti si applicano a individui e organizzazioni non russe che desiderano fornire parti e servizi ai partner russi. Pertanto, qualsiasi fornitore, compagnia aerea o impresa di manutenzione sarà escluso dall'elenco dei clienti di Airbus se fornisce parti a vettori aerei russi. Il rappresentante del produttore ha inoltre osservato che la stessa Airbus non fornisce alle compagnie aeree russe i componenti, le informazioni e il supporto tecnico necessari per la manutenzione dell'aeromobile.

Inoltre, un portavoce di Boeing ha affermato che il produttore ha smesso di fornire parti e supporto tecnico sia alla compagnia aerea che agli organizzatori della manutenzione in Russia all'inizio del 2022.

Dei 696 aerei di linea operanti in Russia, il 77% sono aerei Airbus e Boeing. Il 97% del traffico passeggeri nel paese è effettuato da navi di linea occidentali.

.

Blog e articoli

al piano di sopra