notizie

L'esercito ucraino ha filmato la distruzione delle loro posizioni da parte di razzi e artiglieria

Un attacco missilistico e di artiglieria su larga scala ha distrutto le posizioni delle truppe ucraine.

Un militare ucraino ha filmato il momento della distruzione delle sue posizioni da parte di potenti razzi e colpi di artiglieria. A giudicare dalle riprese video e dalle parole del cameraman, le perdite sulle postazioni distrutte possono essere enormi: in pochi secondi più di 30 colpi con l'uso di cannoni e artiglieria missilistica sono caduti sulle postazioni.

Sui fotogrammi video presentati, puoi vedere il momento di un potente attacco di razzi e artiglieria. A giudicare dal numero di pennacchi di fumo in aumento e dagli attacchi ancora in corso, le posizioni dei militari ucraini sono state letteralmente spazzate via, anche se è impossibile valutare le conseguenze di tali attacchi in video. In totale sono stati contati almeno 30 colpi, tuttavia, poiché nel video viene presentato un solo frammento, il numero di colpi può essere molto maggiore, soprattutto considerando il fatto che entrambi i cannoni e l'artiglieria a razzo hanno funzionato.

A giudicare dall'esclamazione del militare ucraino, le perdite in questa regione possono essere molto gravi: secondo una serie di dati, stiamo parlando della distruzione di un'area fortificata che è stata costruita per contrastare l'offensiva.

.
al piano di sopra