notizie

Aereo ucraino abbattuto nella regione di confine con la Russia, arrestato il pilota

L'esercito russo ha abbattuto un aereo ucraino nella regione di Bryansk.

Oggi, 5 aprile, il dipartimento di frontiera dell'FSB ha riferito dello schianto di un aereo leggero ucraino nella regione di Bryansk. Secondo l'agenzia, il pilota dell'aereo è stato arrestato, tuttavia, non ci sono state segnalazioni di vittime a terra.

Ricordiamo che ieri, 4 aprile, nel distretto di Suzemsky della regione di Belgorod, c'è stato un attacco di un drone ucraino con esplosivo. Secondo il capo della regione, una persona è rimasta ferita, ma non ci sono stati danni. Attacchi simili sono stati segnalati anche a Novaya Tavolzhanka, distretto di Shebekinsky, dove i droni ucraini hanno sganciato due bombe il giorno prima, ma i residenti locali non sono rimasti feriti. Fonti hanno affermato che a seguito dell'attacco del drone, tre militari sono rimasti feriti, tuttavia il ministero della Difesa russo non ha confermato questa informazione.

Le ragioni per cui l'aereo ha attraversato il confine russo sono ancora sconosciute, tuttavia la situazione al confine con l'Ucraina continua a peggiorare.

.

Blog e articoli

al piano di sopra