notizie

Il Mi-24 ucraino ha bruciato accidentalmente un intero campo con colture con trappole termiche

L'elicottero ucraino Mi-24, eseguendo il tiro di trappole termiche, ha bruciato accidentalmente un intero campo di grano.

Il pilota dell'elicottero ucraino Mi-24 ha effettuato, senza alcuna apparente necessità, sparando trappole termiche. Di conseguenza, ha dato fuoco a un campo di grano, che non è mai stato spento. Il filmato corrispondente è stato pubblicato sui social network.

Nel video presentato, puoi vedere come l'elicottero ucraino Mi-24, volando a un'altitudine estremamente bassa, spara a falsi bersagli termici. Tuttavia, a giudicare dalle manovre, questo non è necessario, poiché l'elicottero gira a lungo intorno allo stesso punto, probabilmente posando solo per la telecamera. Allo stesso tempo, falsi bersagli termici caduti a terra hanno dato fuoco ai terreni agricoli. Ciò è evidenziato da un forte fumo. Successivamente, ciò ha portato al più forte incendio della regione.

Non si sa a cosa fossero collegate esattamente le azioni del pilota ucraino, tuttavia, a quanto pare, a causa di tali azioni da parte del pilota, potrebbero essere state distrutte riserve di grano di diverse centinaia di tonnellate.

Allo stesso tempo, gli esperti richiamano l'attenzione sul fatto che gli elicotteri Mi-24 sono ancora in servizio con le forze armate ucraine, sebbene si presumesse che tutti i veicoli da combattimento di questo tipo fossero già stati distrutti.

.
al piano di sopra