notizie

L'ucraino Bayraktar TB2 ha lanciato i primi strike sul Donbass


Le forze della DPR vengono attaccate dagli UAV ucraini Bayraktar TB2.

Poche ore fa, il veicolo aereo senza pilota d'attacco ucraino Bayraktar TB2 ha violato lo spazio aereo della non riconosciuta Repubblica Popolare di Donetsk e ha colpito le postazioni di artiglieria della DPR. Il drone è entrato liberamente nell'area controllata dai sistemi di guerra elettronica e dai sistemi di difesa aerea dell'autoproclamata repubblica, approfondendo circa 13 chilometri sul territorio della DPR e distruggendo almeno un'arma da campo.

Nei fotogrammi video presentati, la cui autenticità è stata confermata dal Ministero della Difesa dell'Ucraina, puoi vedere come il drone gira liberamente sulle posizioni delle milizie della DPR, dopo di che colpisce. A giudicare dalle riprese video presentate, sono riusciti a evitare vittime tra le milizie (secondo notizie non confermate, una delle milizie è comunque morta - circa Avia.pro). Il fatto che siano stati utilizzati droni ucraini indica che le autoproclamate repubbliche non hanno mezzi di difesa contro tali attacchi.

 

 

"Oggi, 26 ottobre 2021, per ordine del comandante in capo delle forze armate dell'Ucraina, il tenente generale Valery Zaluzhny ... per la prima volta c'è stato un uso in combattimento del sistema senza equipaggio di ricognizione e attacco Bayraktar. Il drone non ha attraversato la linea di collisione e ha distrutto un cannone con una bomba controllata"., - ha detto nel messaggio dello Stato Maggiore delle Forze Armate dell'Ucraina.

Nonostante tale affermazione, i droni Bayraktar TB2 non sono armati di munizioni in grado di colpire bersagli a tali distanze. Allo stesso tempo, a giudicare dagli ultimi fotogrammi del video pubblicato, il drone ha girato quasi sopra le stesse posizioni della milizia.

Perché non hanno camuffato la pistola allora??? Sapevano che Bairaki avrebbe volato!!!

Combatteranno la Russia con questi cracker? Vediamo come gli piacciono Calibre e KAB-1500!

pagina

.
al piano di sopra