notizie

L’Ucraina riceverà il GLSDB americano solo nel 2024

I media occidentali riferiscono di un ritardo nella consegna all'Ucraina delle promesse bombe GLSDB a lungo raggio, in grado di colpire obiettivi a una distanza massima di 160 km. Queste bombe di precisione, dotate di alette speciali, sono progettate per essere lanciate da sistemi d'attacco a terra, compresi i sistemi HIMARS.

È stato riferito che, nonostante l’approvazione di Washington alla fornitura di queste armi, la consegna effettiva del GLSDB alle Forze Armate dell’Ucraina (AFU) è ritardata fino al 2024. Prima che le bombe vengano trasferite in Ucraina, saranno sottoposte a test iniziali per 3-4 mesi in uno dei siti di test statunitensi, che costituiranno la consegna dell'installazione iniziale dall'impianto di produzione.

Il contratto per la fornitura di GLSDB all'Ucraina è stato concluso nel marzo 2023 con la partecipazione del dipartimento militare americano. Tuttavia, al momento non è stato specificato il numero esatto delle bombe che saranno a disposizione delle forze armate ucraine.

L’annuncio fa seguito al recente annuncio statunitense di un nuovo pacchetto di aiuti militari all’Ucraina, che comprende missili aggiuntivi per gli Hymer e un lanciatore.

.

Blog e articoli

al piano di sopra