notizie

L'Ucraina ha ufficialmente adottato l'americano M142 Himars e ufficiosamente ha sferrato il primo colpo

Il Ministero della Difesa dell'Ucraina ha ufficialmente contrassegnato la ricezione dell'UAF dell'americano MLRS M142 Himars.

Poche ore fa, Oleksiy Reznikov ha annunciato ufficialmente l'arrivo sul territorio dell'Ucraina e il dispiegamento dei sistemi di lancio multiplo americano M142 Himars in servizio operativo di combattimento. Poche ore prima dell'annuncio ufficiale, le risorse ucraine hanno anche riportato il primo utilizzo in combattimento di queste armi contro obiettivi nel Mar Nero - non ci sono dettagli in merito, tuttavia, la comparsa di tali informazioni poche ore prima dell'annuncio ufficiale del l'adozione dell'M142 Himars MLRS in servizio indica che le forze armate dell'Ucraina potrebbero utilizzarlo per la prima volta.

Al momento, l'agenzia di informazione e stampa Avia.pro ha informazioni secondo cui quattro complessi sono arrivati ​​dalla Polonia e sono schierati in direzione sud. Nelle prossime tre settimane, altri quattro complessi dovrebbero arrivare in Ucraina come parte del secondo lotto di queste armi ed entro la fine del prossimo mese arriveranno complessi simili dalla Gran Bretagna e dalla Germania.

Secondo i dati ufficiali, l'Ucraina ha ricevuto missili con una portata fino a 70 chilometri. Tuttavia, se si presenta tale necessità, gli Stati Uniti possono trasferire in Ucraina missili tattici a lungo raggio con una portata fino a 500 chilometri. Inoltre, l'apparizione di armi tattiche sul territorio della vicina Bielorussia può servire da argomento, come annunciato ufficialmente in precedenza da Alexander Lukashenko.

 

 

.
al piano di sopra