Serbatoio distrutto

notizie

L'Ucraina ha annunciato la sospensione dei negoziati con la Russia

L'Ucraina ha chiesto la conclusione del processo negoziale con la Russia.

La parte ucraina ha annunciato che avrebbe interrotto completamente i negoziati con la parte russa. Le informazioni su questo argomento sono state espresse dal capo dell'ufficio del presidente dell'Ucraina Mikhail Podolyak e anche parzialmente confermate dal vice ministro degli Esteri della Federazione Russa Andrey Rudenko.

Come è noto, Kiev è insoddisfatta del progetto di accordo tra Russia e Ucraina e quindi non prenderà in considerazione queste condizioni. Secondo la parte russa, l'Ucraina ha ignorato il progetto di trattato proposto dalla Russia. Inoltre, con ogni probabilità, ciò è dovuto alle pressioni su Kiev da parte dei paesi della NATO, in particolare stiamo parlando di Stati Uniti e Gran Bretagna.

Gli esperti ritengono che il rifiuto dell'Ucraina di negoziare con la Russia porterà all'intensificazione di un'operazione militare speciale, poiché la parte russa aveva precedentemente notato che il ritiro delle unità russe dalle regioni di Kiev e Kharkov è stato effettuato solo perché Kiev si rendesse conto che la Russia era pronta per trattative reali.

Gli esperti osservano che le prime conseguenze del rifiuto dell'Ucraina ai colloqui di pace possono essere osservate nei prossimi giorni, il che probabilmente si esprimerà in una maggiore intensità degli attacchi alle forze armate ucraine e in un'offensiva attiva.

.
al piano di sopra