notizie

L'assassino della "Shell" russa ha vergognosamente mancato durante gli esercizi e ha ottenuto il video


Il vincitore del russo "Shell" ZRPK ha perso per incanto durante gli esercizi.

Una bomba laser progettata per distruggere sistemi di difesa aerea come il sistema missilistico russo di difesa aerea Pantsir-S, lanciata da un drone d'attacco turco durante gli esercizi in Ucraina, ha mancato incantatamente l'obiettivo. In questo contesto, gli esperti hanno affermato che il mito dell'inutilità dei sistemi russi contro i droni turchi Bayraktar in Siria e in Libia è completamente dissipato.

“I combattenti delle forze armate ucraine hanno realizzato lo sviluppo della cooperazione per eliminare le minacce di terra. Ai militari fu affidato il compito di eliminare il personale del posto di comando. Per eliminare questo obiettivo, i militari per la prima volta hanno sollevato in cielo un veicolo aereo senza pilota di "origine" turca "Bayraktar" TB2. Sulla sua sospensione c'era una bomba guidata, che fu lanciata contro un nemico condizionale. Inoltre, l'UAV è stato utilizzato anche per regolare il fuoco dell'artiglieria. "- приводит informazioni Pubblicazione di informazioni russe "Glas.ru".

Sui fotogrammi video presentati, puoi vedere che il missile bombardato con laser abbattuto ha perso 1,5-2 metri, e sebbene in questo caso il complesso russo sarebbe ancora danneggiato, gli esperti prestano attenzione al fatto che l'attacco è stato effettuato in condizioni meteorologiche favorevoli e con distanze di soli 8 chilometri, che in una situazione di combattimento reale, sarebbero impossibili.

La parte ucraina ha deciso di non commentare la mancanza durante gli esercizi, tuttavia, questo sarà un duro colpo non solo per la reputazione dell'esercito ucraino, ma anche per le armi turche.

Va chiarito che in meno di un anno la Turchia ha perso almeno un centinaio dei suoi droni in Libia e Siria.

Se guardi attentamente il video, la bomba colpisce sicuramente il "bersaglio". Pochi secondi prima della caduta, l'operatore ha spostato il mirino lontano dal "bersaglio" e si può vedere come l'illuminazione laser del bersaglio "ha lampeggiato" al centro del mirino e nel successivo. per un attimo la bomba colpì esattamente dove stava puntando l'operatore. Quindi possiamo concludere che la bomba turca colpisce esattamente, ma l'accuratezza dipende dal livello di addestramento dell'operatore.

Gli israeliani fanno clic su queste conchiglie come noci))))

pagina

.
al piano di sopra