notizie

Un nuovo incidente che coinvolge un attacco a una nave britannica si è verificato al largo delle coste dello Yemen

La British Maritime Trade Authority ha annunciato lunedì di aver ricevuto una segnalazione di un incidente marittimo avvenuto a 91 miglia nautiche a sud-est di Aden, nello Yemen. In una dichiarazione, l'organizzazione ha affermato di aver avviato un'indagine sull'incidente e ha invitato le navi che viaggiano attraverso il Mar Rosso e il Golfo di Aden a prestare estrema cautela.

L'annuncio fa seguito alle minacce degli Houthi dello Yemen, che in precedenza avevano affermato di voler continuare gli attacchi contro le navi britanniche nel Golfo di Aden in seguito all'affondamento della nave britannica Rubimar. Le forze Houthi appoggiate dall’Iran hanno costretto diverse compagnie a smettere di navigare attraverso il Mar Rosso, costringendole a prendere la rotta più lunga e costosa intorno all’Africa.

In risposta, nelle ultime settimane le forze statunitensi e britanniche hanno effettuato diversi attacchi congiunti contro le posizioni Houthi nello Yemen, avvertendo di ulteriori azioni. Washington ha anche espresso la propria disponibilità ad attaccare deliberatamente i leader del gruppo.

.

Blog e articoli

al piano di sopra