Militare turco

notizie

Le truppe turche e le colonne di equipaggiamento militare turco entrarono nel Karabakh


La Turchia ha trasferito le sue truppe e le sue attrezzature nel territorio del Karabakh.

I militari turchi sono entrati nel territorio del Karabakh e hanno trasferito qui le loro armi e attrezzature. Il trasferimento di truppe e attrezzature turche è stato effettuato attraverso il territorio dell'Azerbaigian. Inoltre, i militari e le armi stesse sono arrivate in Azerbaigian pochi giorni fa, quando è stata notata l'elevata attività dell'aviazione da trasporto militare turca e azera. Come previsto, ciò era dovuto alle tensioni al confine tra Azerbaigian e Iran.

Le informazioni sul trasferimento di truppe, armi ed equipaggiamenti turchi in Karabakh sono state presentate dal giornalista internazionale iraniano Khayal Muazzin, tuttavia, quest'ultimo ammette che al momento non è possibile presentare alcuna prova di ciò.

È abbastanza notevole che per diversi giorni di seguito siano state osservate gravi violazioni al confine tra Azerbaigian e Armenia. Ciò non esclude la possibilità che le autorità azere abbiano deciso di coinvolgere i militari turchi nella situazione, anche se al momento né Baku né Ankara commentano questi dati.

Prima in Iran ha annunciato di avere informazioni sulle intenzioni della Turchia e dell'Azerbaigian di attaccare Syunik al fine di creare un corridoio per collegare il territorio dell'Azerbaigian con Nakhichevan, nonché per tagliare fuori l'Iran dall'Armenia, chiudendo così la possibilità per l'aviazione militare russa di volare nella regione.

Il giorno prima, Artsakh aveva annunciato Droni azeri attaccano un gruppo di militari armeni.

Ottanta milioni di Turchia e XNUMX milioni di Azerbaigian mostrano i muscoli con il centomillesimo Karabakh...

Azeri e turchi non sono ancora una nazione, questo slogan è stato lanciato da Heydar Aliyev per staccarsi dalla Russia ...

Andrei, tutto è corretto, gli armeni sanno come combattere, ma è molto difficile contro la tecnologia moderna e avanzata, la storia è così, prima, dall'inizio del movimento Artsakh, beh, gli armeni del Karabakh non vogliono vivere sotto il dominio degli azeri, se gli armeni avevano successo sul campo di battaglia, la Russia diventava il fratello maggiore dell'Azerbaigian, diventava immediatamente un pacificatore, convocato a Mosca e fermava il movimento in avanti dell'arman.
Turchi e azeri non saranno mai alleati della Russia, hanno una nazione, due stati. Non voglio soffermarmi su tanti aspetti ovvi, ma un turco resta un turco!

Analisi molto obiettiva e profonda.

In ogni caso, se si presenta l'occasione, saliranno qua e là, questi sono i turchi, il loro vantaggio è più importante per loro, possono infilarsi un coltello nella schiena per questo

Da che parte è la Russia qui?

Strategicamente, questa è un'azione prevista.

L'Armenia è, infatti, il territorio dell'Impero russo, poi dell'URSS e ora della Russia, una volta conquistata dai turchi! Ora, questo territorio, abitato da 2 milioni di persone pacifiche, assolutamente non in grado di combattere, non addestrato dal loro "fratello" maggiore a combattere, non avendo armi militari moderne fornite dalla Russia, è abbandonato alla mercé del destino da solo con 100 milioni di turchi , armato fino ai denti con le armi più moderne, compresi i velivoli senza pilota, e l'esercito turco è uno dei più forti al mondo. La Russia ha molta paura del potere turco e negli ultimi 100 anni ha fatto solo concessioni, fornendo tutti i tipi di benefici (armi, denaro d'oro sotto i bolscevichi e South Stream, 10 milioni di turisti annuali, S-400, centrali nucleari ora), chiamandola cooperazione, anche se la Turchia con il suo satellite - l'Azerbaigian ci sputa apertamente in faccia - non elencheremo molti fatti, e l'omicidio dell'ambasciatore, e gli aerei, gli elicotteri abbattuti, l'illegalità dei turchi in Siria, la resa dell'ambasciatore Provincia di Alexandropol (il cosiddetto Karabakh), ecc.
Sorge la domanda: perché un tempo la Russia conquistò l'Armenia dai turchi, mettendoli così contro gli armeni, provocò il genocidio e la distruzione di diversi milioni di civili cristiani - armeni, greci, yezidi, assiri nel 1914-1915? Sebbene questi popoli abbiano convissuto pacificamente sul territorio dell'Impero Ottomano per almeno 800 anni!!! E ora lasciamo spregevolmente uno contro uno con questo brutale colosso, assetato di una vendetta storica. È come gettare tuo figlio nella bocca di una bestia o nella bocca di un vulcano!

non preoccuparti, milioni di armeni in Russia andranno presto in Karabakh per inseguire i turchi

Massimo possiamo boicottare i pomodori turchi e poi, per un paio di giorni! Questa è tutta politica

Mentre la Russia sta salendo in Siria, i turchi stanno scalando i confini russi.

La Turchia ha deciso che Siria e Afghanistan non gli bastano... Erdogan sta cercando di trasformare il Nagorno-Karabakh nella sua base e l'Azerbadzhan in un satellite... e utilizzare le risorse petrolifere dell'Azerbaigian in cambio di armi che, in pace tra l'Azerbaigian , Armenia e Iran ... nessuno avrà bisogno ..

Non confondere la Russia con le persone che hanno preso il potere in essa.

Qualcuno ha sentito lo squillo, ma non sa da dove provenga.

La Russia si sta trasformando in una sorta di TORTURA, tutti quanti insulti e pulirsi i piedi su di essa, ma sopporta e sopporta tutto.

Mentre il Cremlino finge di essere in qualche modo in grado di influenzare Erdogan, mostra al mondo intero che se ti comporti in modo arrogante, puoi pulirti i piedi sulla Russia, come fa lui, su tutti i fronti.

pagina

.
al piano di sopra