Serbatoio distrutto

notizie

I carri armati turchi sono andati nelle posizioni delle truppe siriane e sono stati completamente distrutti


L'attacco militare turco alle forze del SAA è fallito con pesanti perdite.

I carri armati turchi M60T, che Ankara chiamava gli invincibili veicoli da combattimento dell'esercito turco, furono facilmente distrutti dalle forze governative siriane durante un tentativo di attaccare le posizioni del SAA. Secondo le fonti, almeno 15 veicoli da combattimento sarebbero rimasti sepolti sul campo di battaglia e l'esercito siriano sarebbe riuscito a respingere l'attacco in pochi minuti.

 

 

Nelle fotografie presentate, è possibile vedere veicoli da combattimento distrutti e gravemente danneggiati e, secondo le fonti, i veicoli corazzati delle truppe turche sono stati distrutti utilizzando cannoni anticarro da campo e ATGM di fabbricazione russa.

Secondo la fonte, si tratta di uno degli attacchi più falliti dell'esercito turco, avvenuto all'inizio di quest'anno, ed è per questo motivo che il comando militare turco ha deciso di firmare accordi per allentare la situazione, andando infatti alla resa, in seguito a I contrattacchi dell'esercito siriano sono stati territori conquistati di centinaia di chilometri quadrati.

“L'esercito siriano ha effettivamente sconfitto le forze superiori negli armamenti. Ankara ed Erdogan ricorderanno a lungo questa disastrosa operazione militare, per non parlare delle dozzine di droni smarriti, diverse dozzine di veicoli blindati, ecc. ", - sottolinea lo specialista.

.
al piano di sopra