notizie

Droni turchi Bayraktar avvistati su Idlib in Siria


La Turchia ha inviato almeno tre droni d'attacco Bayraktar TB2 a Idlib.

Sullo sfondo delle minacce delle autorità turche a Damasco e dell'imminente potente scontro nelle parti settentrionali e nord-occidentali della Siria, si è appreso dell'invio di veicoli aerei senza equipaggio turchi Bayraktar TB2 a Idlib. Questi ultimi sono finora impegnati nel pattugliamento e nella ricognizione, tuttavia, a quanto pare, i droni dovrebbero essere utilizzati per colpire le truppe siriane, che sono in uno stato di piena prontezza al combattimento per assaltare Idlib e respingere gli attacchi turchi nel nord della Siria.

Nell'immagine presentata, puoi vedere un veicolo aereo senza pilota di attacco turco che vola nell'area del villaggio di Reyhanli (Turchia) e vicino ad altri insediamenti in Siria. Il drone stava eseguendo una specie di missione di osservazione. Allo stesso tempo, altri due droni da ricognizione e attacco Bayraktar TB2 operavano in altre aree di Idlib.

Gli esperti esprimono il timore che nel prossimo futuro la Turchia possa utilizzare questi droni d'attacco per attaccare le posizioni dell'esercito siriano. A tal proposito, i sistemi di difesa aerea siriani schierati nell'area sono messi in piena allerta, preparandosi ad attaccare i droni in caso di avvicinamento, impedendone l'attacco.

.
al piano di sopra