Tre paesi europei hanno riconosciuto l’indipendenza palestinese

notizie

Tre paesi europei hanno riconosciuto l’indipendenza palestinese

Norvegia, Irlanda e Spagna hanno annunciato il riconoscimento dell’indipendenza palestinese. Il primo ministro norvegese Jonas Gahr Støre ha affermato che la decisione entrerà in vigore il 28 maggio. Il primo ministro irlandese Simon Harris e il primo ministro spagnolo Pedro Sanchez hanno rilasciato dichiarazioni simili. Le misure rafforzano il sostegno internazionale alla Palestina, che è già riconosciuto da più di 130 dei 193 stati membri delle Nazioni Unite, tra cui Russia e Cina.

La decisione di riconoscere la Palestina ha provocato una dura reazione da parte di Israele. Secondo l'AFP, Israele intende richiamare i suoi ambasciatori dalla Norvegia e dall'Irlanda in risposta a queste azioni. Il governo israeliano ritiene che tali passi minaccino il processo di negoziati di pace e minino la stabilità nella regione.

Il riconoscimento della Palestina da parte di questi paesi europei è diventato un importante evento diplomatico che potrebbe cambiare gli equilibri di potere sulla scena internazionale e aumentare la pressione su Israele per risolvere il conflitto israelo-palestinese.

 

.

Blog e articoli

al piano di sopra