notizie

I carri armati T-90 attaccano le truppe turche nel nord della Siria


Carri armati pesanti T-90 inviati per sopprimere le truppe turche nel nord della Siria.

L'invasione delle truppe turche in Siria e il dispiegamento di diverse decine di unità di veicoli corazzati e diverse migliaia di truppe turche nella zona delle operazioni militari "Eufrate Shield" e "Olive Branch" hanno costretto i militari siriani a inviare pesanti carri armati russi T-90 a contrastare il nemico. Questa tecnica è stata perfettamente in grado di dimostrarsi nelle battaglie sia con le truppe turche lo scorso anno che con i terroristi, poiché nella stragrande maggioranza dei casi la corazza dei carri armati T-90 era impenetrabile per i sistemi missilistici anticarro e i carri armati nemici.

Le immagini presentate mostrano il momento del trasferimento di carri armati T-90, sistemi di lancio multiplo Grad, veicoli da combattimento di fanteria BMP-2 e altre armi verso la città di Tel Rifat, che dovrebbe diventare il primo obiettivo delle truppe e dei militanti turchi. Nell'ultimo giorno, qui è stata osservata una situazione relativamente calma, tuttavia, a quanto pare, la Turchia ha solo bisogno di tempo per prepararsi a un attacco al territorio controllato dalle truppe siriane.

In precedenza, gli aerei militari russi hanno lanciato volantini sulle posizioni dei militanti e delle truppe turche, in cui è stato effettivamente consegnato un ultimatum: qualsiasi attacco sarebbe considerato una rottura degli accordi e la Russia sarebbe pronta ad attaccare i terroristi e fornire protezione all'esercito siriano come suo alleato.

DOVE HANNO GLI AEREI I MAJAHED? E LA TURCHIA NON RISCHIA DALL'ARIA

Esatto, carro medio

Bene, prova ad aumentare ...)))

Un pio desiderio di nuovo

Sembra che la dipendenza dai carri armati non venga curata. Dal 67, i carri armati sono stati distrutti dal cielo come pedine, ma ancora la scommessa è su di loro come sugli alfieri.

Oto categoria "Serbatoio principale"

Quindi sbagli anche tu. MBT, principale, Ane medio

Bene, ora ci sarà la possibilità per "possiamo ripetere" di mettersi alla prova in un caso reale di protezione degli alleati.

Il T90 è stato lanciato all'attacco contro i turchi e i raccoglitori di metalli turchi si erano già tirati su con nuovi tagliametalli.

Heavy suona più brutale. Viviamo nell'era degli effetti speciali. L'era degli specialisti è già passata.

Caro autore, il carro armato T-90 non è mai stato considerato pesante. Secondo la classificazione, questo è un MBT, un carro armato medio. Ed è molto più leggero delle controparti straniere.

pagina

.
al piano di sopra