notizie

I talebani minacciano di conquistare il Tagikistan entro una settimana

Il movimento terroristico "talebano" minaccia di conquistare il Tagikistan in appena una settimana.

Tali minacce sono state mosse contro l'alleato russo dal comando militare del movimento terroristico "Taliban" (bandito sul territorio della Russia - ndr). La minaccia sembra ancor più che probabile sullo sfondo del fatto che nelle regioni dell'Afghanistan confinanti con il Tagikistan vi è un'elevata attività dei talebani, si registrano i movimenti di equipaggiamenti militari e la disposizione delle aree di posizione dei militanti.

Il vice comandante del 217° corpo dell'esercito talebano, il mullah Jan Mohammad Hamza, noto come Mullah Jan, ha rilasciato una dichiarazione in cui ha sottolineato che le forze talebane sono state in grado di catturare il Tagikistan entro una settimana. Date le precedenti minacce contro il Tagikistan, ciò ha costretto l'esercito tagiko a portare le truppe ancora più vicino al confine con l'Afghanistan per evitare un attacco a sorpresa. Al momento, l'esercito del Tagikistan è schierato a soli 12 chilometri dal confine con l'Afghanistan. È interessante notare che relativamente di recente i terroristi hanno assicurato che non avevano in programma di condurre attività militari contro i paesi vicini, ma che avrebbero contribuito a rafforzare sia l'Afghanistan stesso che la regione nel suo insieme.

In precedenza si è saputo che la Russia è pronta a garantire la sicurezza del Tagikistan dai terroristi del movimento talebano, mentre è più che probabile che anche i paesi della CSTO possano unirsi alla situazione.

 

.
al piano di sopra