notizie

Gli stati membri della NATO ammettono l'Ucraina e la Georgia all'alleanza militare


Ucraina e Georgia diventeranno nuovi membri dell'Alleanza Atlantica.

Queste informazioni derivano non solo dalla dichiarazione del leader ucraino Volodymyr Zelensky, ma anche dai rapporti successivi al vertice di Bruxelles, dove si dice che l'Alleanza del Nord Atlantico fornirà assistenza all'Ucraina e alla Georgia per l'adesione alla NATO nel prossimo futuro, che ovviamente implica l'attuazione di due paesi specificati di determinate condizioni.

Questa informazione è stata confermata anche dal presidente degli Stati Uniti Joseph Biden, osservando, tuttavia, che gli Stati Uniti sono lieti di vedere l'Ucraina nell'Alleanza Nord Atlantica, tuttavia, al momento, seri ostacoli all'ingresso dell'Ucraina nella NATO sono creati dalla corruzione nel paese - come nel dipartimento della difesa dell'Ucraina e nel governo.

Gli esperti osservano che se l'Ucraina e la Georgia diventeranno davvero membri della NATO, ciò può creare problemi piuttosto seri per la Russia, poiché ora la lunghezza del confine con i paesi dell'Alleanza aumenterà più volte e ciò comporterà la necessità di un ulteriore dispiegamento di forze, inoltre, in un certo numero di regioni il loro ulteriore accumulo è molto difficile. In particolare, stiamo parlando della stessa Crimea.

Cara Irina, la piccola Russia (Ucraina) vive da tempo in una realtà parallela

Lascialo entrare, riconosceremo il Donbass e introdurremo un uragano, Pinocchio, S-400 e altri giocattoli che coprono il cielo dell'UE.

Zelensky ha scritto l'articolo per caso?)) "Accettato" e accetterà - due grandi differenze che anche la Georgia capisce bene, ad esempio, dal 2008)

La risorsa avia.pro non è per caso finanziata dall'Occidente? Zelenskiy desidera così tanto entrare a far parte della NATO che lui stesso ha creduto nei propri desideri.

Basta con questi titoli falsi e provocatori! Dove avete visto voi amministratori del sito la conferma di quanto scritto sopra? Nessuno accetta nessuno, nemmeno invita e ha paura di farlo, come dice lo stesso Stoltenberg in chiaro che non hanno bisogno di una guerra nucleare con la Russia a causa delle controversie territoriali irrisolte tra Ucraina e Georgia, che è un riferimento diretto all'art. 5 della Carta della NATO.

Qual è il problema? Le risorse vanno lì, i salari sono miseri, il potere è fangoso.

Sì, dopodomani

Giusto !!!! E questa risorsa è provocatoria. È improbabile che Kiev e Tbilisi diventino membri di Noto, sono troppo problematici ...

Appare subito chiaro che l'articolo di avia.pro è destinato a persone comuni che non capiscono nulla di geopolitica. Senza l'adempimento da parte dell'Ucraina delle condizioni per sradicare la crescita del nazismo e della corruzione, l'Ucraina potrebbe non sognare nemmeno di entrare nella NATO. Tbilisi, invece, ha problemi di politica interna, e la NATO non è l'organizzazione che porterà al collo il fardello dei problemi interni di altri paesi.

Ogni volta sono convinto che Avia.pro sia una risorsa provocatoria. Nessuno accetterà l'Ucraina nella NATO.
Le dichiarazioni di Zelensky furono rimosse su pressione degli americani.

La Nato non sta ancora valutando l'ingresso di Ucraina e Georgia nei suoi ranghi, l'alleanza è ora concentrata sulla sua riforma. Lo ha affermato il segretario generale dell'organizzazione Jens Stoltenberg.

Zakharova ha reagito alle parole di Zelensky sull'invito dell'Ucraina alla NATO
"L'obiettivo principale in questo momento è la riforma... La realtà è che l'attenzione ora sulla (potenziale) adesione, quando si tratta di Ucraina e Georgia, è focalizzata sul fatto che soddisfino gli standard della NATO. Ecco perché siamo così favorevoli alla riforma sforzi e la continuazione della modernizzazione delle istituzioni di difesa e sicurezza (di entrambi i paesi). E questo è l'argomento principale e la domanda principale quando si tratta di sapere se questi paesi sono pronti per l'adesione o meno. "- Stoltenberg

Di nuovo, un altro osso. Dopotutto, la NATO ha detto che non vuole combattere con la Russia. E inoltre, se molti paesi europei lasciano l'alleanza, l'America dovrà combattere se stessa. Ma la verità è che ci saranno ancora alcuni paesi, ma il loro esercito è debole.

qualcosa dal Decreto del Presidente della Federazione Russa del 2 giugno 2020 n. 355 "La Federazione Russa si riserva il diritto di utilizzare armi nucleari in risposta all'uso di armi nucleari e altri tipi di armi di distruzione di massa contro di essa e ( o) i suoi alleati, nonché l'aggressione contro la Federazione Russa con l'uso di armi convenzionali, quando l'esistenza stessa dello stato è minacciata. "

Finora solo Stolpenberg, e poi solo verbalmente.Gli stati membri della NATO non vogliono vedere né la Georgia né soprattutto l'Ucraina nelle loro file. Non hanno ancora ricevuto le tabelle di marcia per l'adesione ed è improbabile che le ricevano. Ma la dichiarazione è seria.

L'alleanza sta volgendo al termine. Sono contento.

Da quanto ho capito dalle dichiarazioni della NATO e del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti, questa è un'applicazione molto seria! Tutto, secondo me, è semplice: gli Stati Uniti beneficiano di una guerra sul territorio dell'Unione Europea (anche con la Russia). Indebolimento dell'Unione Europea, Russia. Gli Stati Uniti usciranno dalla crisi attraverso la fornitura di armi e cibo, come avvenne durante la seconda guerra mondiale. Hanno già indebolito il Medio Oriente, e praticamente l'intero oriente. La Cina resterà! Quindi lo useranno dopo la guerra distruttiva in Occidente!

Errata interpretazione del vertice Nato di Bruxelles...
Qualsiasi parola sull'ammissione alla NATO della Georgia e dell'Ucraina sarà pronunciata all'infinito ...
È importante capire qualcos'altro: l'ammissione di questi paesi alla NATO è una guerra con la Russia!
E per la NATO, questo è un suicidio. Questo è l'intero allineamento.

pagina

.
al piano di sopra