F-15

notizie

Gli Stati Uniti potranno chiudere i cieli dell'Ucraina dalla Russia


Nonostante il fatto che l'aviazione ucraina sia in cattive condizioni, la fornitura di aerei da combattimento americani usati a Kiev non solo non risolverà il problema, ma porterà al disastro, afferma l'autore David Ex in un articolo su Forbes.

L'articolo rileva che lo stato dell'aeronautica militare ucraina è critico, i nuovi aerei non sono stati in allerta da molto tempo. Date le continue minacce del "vicino orientale", l'incapacità di difendere lo spazio aereo mette l'Ucraina in una posizione difficile. I combattenti sovietici di proprietà dell'Ucraina hanno quasi esaurito le loro risorse e sta diventando sempre più difficile estenderle.

Tuttavia, esiste una via d'uscita razionale da questa difficile situazione, ha affermato Steven Blank, ricercatore presso l'Institute for Foreign Policy Research. Ha proposto di fornire all'Ucraina fino a cento caccia F-15, petroliere volanti KC-135, velivoli di rilevamento radar E-2, sistemi di comunicazione e armi di precisione.

Tuttavia, David Axe non approva questa idea, la considera un fallimento. Anche se tutti gli aerei venissero consegnati all'Ucraina gratuitamente, Kiev richiederà comunque costi enormi, ma ora non ci sono fondi.

La conversione dell'aeronautica ucraina da aerei sovietici a aerei americani richiederà anni e miliardi di dollari per l'addestramento dei piloti e una revisione completa dell'infrastruttura. Gli aerei stessi devono ancora essere aggiornati, equipaggiati con armi, ecc. L'Ucraina non è in grado di sostenere tali costi, anche se deve pagarli in parte.

Pertanto, l'autore consiglia di dimenticare l'idea di acquistare aerei da combattimento e di pensare all'acquisto di moderni sistemi di difesa aerea in grado di "chiudere i cieli" dell'Ucraina in modo affidabile. Questa è un'opzione più conveniente. Per le operazioni aeree, secondo Aix, è possibile acquistare munizioni e droni vaganti.

Negli ultimi anni Libia, Siria e poi Azerbaigian hanno dimostrato che i russi non hanno nulla a cui opporsi contro una simile minaccia, sottolinea.

Tuttavia, Ex non ha spiegato dove trovare i fondi di Kiev per l'acquisto di sistemi antiaerei e un gran numero di UAV d'attacco.

Se le truppe russe "ci sono", perché le dichiarazioni ufficiali di "Kiev" affermano che "la Russia è pronta a inviare truppe" ... ?? ))) Le forze armate dell'Ucraina e i battaglioni nazionali hanno combattuto per 7 anni e la Russia sta introducendo solo ora truppe.
E a proposito, se "là" è che sono tutti mobilitati in Papua Nuova Guinea e non hanno amici e parenti qui - dopotutto, nessuno ha sentito niente di questo ...?

Andiamo, le truppe russe sono lì

Dall'articolo, ".. l'autore consiglia di dimenticare l'idea di acquisto ..."
Secondo me, l'autore ti consiglierebbe meglio di affrontare i problemi del tuo paese e di non cercare problemi lontani da esso.
Il Donbass è una questione di principio per la Russia, e anche per la sua attuale leadership e né la NATO, né gli stessi Stati Uniti, né la loro assistenza decideranno nulla in termini di ritorno militare delle regioni ribelli che non erano d'accordo con il colpo di stato del 2014.

beh, sì, possono, installando le portaerei sulle coste della Bielorussia

È meglio, al posto dei missili, fornire libri di testo in cui imporre l'immagine del nemico al vicino orientale, perché il territorio passerà sotto il controllo dell'est e se la popolazione non entrerà in combattimento, nessuna arma avrà qualsiasi effetto, ma con una popolazione fanatica, la resistenza può essere fornita dalle armi sapper ...

pagina

.
al piano di sopra