notizie

Gli Stati Uniti hanno iniziato a fornire all'Ucraina armi che nemmeno il Pentagono possiede

Gli Stati Uniti stanno fornendo all'Ucraina armi che l'esercito americano non ha ancora.

L'Ucraina, infatti, è diventata un banco di prova per le armi americane. Inoltre, viene spesso utilizzata una varietà di tipi di armi e munizioni, che vengono attentamente monitorate da specialisti americani al fine di migliorare tali armi o abbandonarle. Il viceministro della Difesa ucraino Gavrilov ha affermato che le compagnie militari statunitensi possono utilizzare il conflitto in Ucraina per testare i loro progetti pilota, e un certo numero di aziende lo stanno già facendo.

Che tipo di armi siano in questione è ancora sconosciuto, tuttavia, si tratta di armi leggere e nuove opzioni di munizioni e, secondo una serie di rapporti, anche nuove armi missilistiche. Ciò indica il fatto che gli Stati Uniti hanno interesse a mantenere il conflitto in Ucraina il più a lungo possibile.

Il fatto che i prototipi di armi americane e armi che non sono nemmeno entrate in servizio con l'esercito americano potessero essere utilizzate in Ucraina è diventato noto nel luglio di quest'anno, come affermato dal ministro della Difesa ucraino Oleksiy Reznikov, che ha invitato i produttori di armi occidentali per testare nuovi tipi di armi contro le armi russe.

.
al piano di sopra