coronavirus

notizie

La mortalità in Russia tra le persone infette da coronavirus è aumentata del 300%


La mortalità in Russia tra le persone infette da coronavirus al giorno è aumentata del 300%.

Secondo i funzionari, altre due persone infettate dall'infezione da coronavirus COVID-19 sono morte il giorno prima in Russia. Stiamo parlando dei pazienti di 73 e 88 anni, rispettivamente, mentre i dati sono confermati dai rappresentanti della sede operativa e attualmente il numero totale di persone infette da infezione da coronavirus e successivamente morte è di 3 persone.

“A Mosca, due pazienti anziani che in precedenza avevano avuto una diagnosi di infezione da coronavirus sono morti. Come riportato nella sede operativa per il monitoraggio e il monitoraggio della situazione con coronavirus a Mosca, la polmonite è stata confermata nei pazienti di 88 e 73 anni. Avevano anche pronunciato patologie concomitanti. La sede operativa ricorda la necessità di osservare rigorosamente il regime di autoisolamento per i residenti nella capitale di età superiore ai 65 anni e per coloro che hanno malattie croniche, nonché per quelli che hanno avuto un infarto o un ictus. Devono trovarsi costantemente nel luogo di residenza o in altri locali, ad esempio nelle case di campagna "- rapporti Il sito ufficiale del sindaco di Mosca.

Nonostante l'inizio di un aumento della mortalità tra COVID-19 infetto dal coronavirus nella Federazione Russa, questo indicatore è uno dei più bassi al mondo, pari a circa lo 0,46% del numero di infetti. Il tasso di mortalità più alto si osserva oggi in Italia - 10,08%.

La statistica non è aritmetica. Il 300% è la crescita tra gli identificati ... Se attribuito al numero di abitanti del paese, la crescita sarà eccessivamente piccola nel valore assoluto della percentuale, ad es. all'interno dell'errore della tecnologia di lotta contro CoVi19.

pagina

.
al piano di sopra