notizie

È stato attivato il sistema di difesa aerea armena - abbattuto il drone di ricognizione azero


La difesa aerea armena ha distrutto un drone azero che ha invaso lo spazio aereo del paese.

Alcune ore fa, i sistemi di difesa aerea dell'Armenia sono stati urgentemente messi in piena allerta a causa della comparsa di un aereo sconosciuto nella zona di confine dello stato. A quanto pare, stiamo parlando del drone Elbit Hermes 9000, che è un drone tattico.

Non appena le informazioni sull'attraversamento del confine di stato dell'Armenia sono state confermate, la difesa aerea ha attaccato immediatamente il drone, colpendolo con successo con un missile guidato antiaereo, che è stato catturato dalle forze armate armene su telecamere per telefoni cellulari.

È noto che a partire dal 2016 almeno 13 droni tattici Elbit Hermes per tutto il tempo per uso israeliano erano in servizio con l'Aeronautica azera, tuttavia, gli esperti ritengono che questa non sarà la prima perdita nei ranghi dell'Aeronautica azera se la situazione non può essere stabilizzata in nelle prossime ore, da quando l'Aeronautica Armena ha già sollevato i suoi caccia Su-9000SM, che sono di gran lunga i più potenti combattenti da combattimento della regione.

.
al piano di sopra