notizie

I siriani hanno individuato due nuovi combattenti russi Su-57 vicino a hangar militari


L'esercito siriano ha trovato due nuovissimi caccia russi Su-57 vicino agli hangar.

Diverse ore fa, esperti militari siriani hanno pubblicato informazioni nella comunità delle capacità militari siriane secondo cui due nuovi caccia russi di quinta generazione Su-57 erano stati individuati vicino agli hangar. È stato riferito che in precedenza questi velivoli non erano stati visti né sul territorio della Russia né sul territorio della Siria, il che potrebbe significare che l'esercito russo sta eseguendo l'ultima prova di due nuovi velivoli di serie da combattimento.

Secondo i dati forniti dalla comunità delle capacità militari siriane, l'immagine mostra che due combattenti Su-57 si trovano vicino a un hangar militare nella base aerea di Akhtubinsk. In totale, 6 caccia di quinta generazione sono stati catturati sull'immagine del satellite e, a giudicare dalla data, l'immagine del satellite spaziale è stata presa il 27 giugno 2020.

Non sono ancora stati fatti commenti ufficiali sulla questione, tuttavia, diverse settimane fa è diventato noto che l'assemblaggio di questi aerei è già in corso, anche se a causa di una serie di problemi, quest'anno le forze aerospaziali russe potrebbero essere lasciate senza aerei da combattimento di quinta generazione seriali, sebbene ed è stato riferito che nel 2020 inizieranno le consegne di massa del Su-57 alle truppe.

.
al piano di sopra