notizie

Gli aerei statunitensi hanno sorvolato Cuba e il Venezuela per il terzo giorno in attesa dell'arrivo delle armi nucleari russe

Gli aerei statunitensi hanno iniziato a girare intorno a Cuba e al Venezuela, in attesa dell'arrivo dei missili nucleari russi.

Sullo sfondo dell'emergere di informazioni che la Russia sta già negoziando con le autorità di Cuba e Venezuela sul dispiegamento di armi nucleari russe sul territorio di questi paesi, gli aerei da ricognizione militare statunitensi hanno quasi iniziato un blocco di questi stati, effettuando voli regolari sopra la regione e l'attività di monitoraggio nei luoghi in cui il più probabile dispiegamento di armi offensive e basi militari russe, la cui possibile comparsa era stata precedentemente segnalata dal ministero degli Esteri russo.

Per il terzo giorno consecutivo, gli aerei militari statunitensi da ricognizione hanno effettuato voli di lunga durata vicino ai confini dello spazio aereo cubano e venezuelano, secondo i dati disponibili all'agenzia di stampa Avia.pro, ritenendo che se la Russia intende davvero schierare i suoi militari infrastrutture in questa regione, allora ciò avverrà il più rapidamente possibile.

Allo stesso tempo, gli esperti osservano che non si può necessariamente parlare di armi nucleari, poiché ritirandosi dal Trattato sull'eliminazione dei missili a raggio intermedio, la parte russa può facilmente schierare armi tattiche non nucleari in Venezuela e Cuba, che, con una gamma di colpi di diverse migliaia di chilometri renderà facilmente qualsiasi oggetto negli Stati Uniti un facile bersaglio.

Olya, ricca, illuminata, armata fino ai denti (secondo gli standard dell'epoca), l'Impero Romano conquistò mezzo mondo ed esistette per più di un millennio eppure crollò. E le tribù selvagge e arretrate ne saccheggiarono i frammenti. E gli USA sono uno Stato giovane: duecento anni non sono un'età per un Paese. Quindi non è ancora sera. Forse non lo vedremo, ma lo faranno i nostri discendenti. Essi stessi corrono verso qualcuno che li aiuti in questa materia. Quindi non preoccuparti per Vanek, chi sta aspettando aspetterà ...

Naive Yankees Tutto è stato a lungo messo al suo posto dal database.

Va bene che siano entrati nello spazio aereo di Cuba e Venezuela? Forse non ho capito qualcosa, ma per questo dovrebbero essere abbattuti?

I nonni hanno aspettato, i genitori hanno aspettato e Vanka sta ancora aspettando il crollo degli Stati Uniti)))

"Corvo nero, cosa stai facendo..."

Se questo era uno dei piani, allora è troppo tardi per bere Borjomi quando i reni sono caduti, perché è già lì.

Lanceranno trampolini a Rogozin. Gli americani non lo vedranno. Non hanno satelliti.

Quindi è già lì, nel senso di un'arma.

Non lo permetteranno La Russia non farà nulla, altrimenti la guerra ..

Quindi non ce la faranno

Oh, perché gli americani hanno un'accensione così tardiva? E non sanno giocare a scacchi e non calcolano l'avversario! Il nostro Vladimir Vladimirovich conosce e prevede tutte le sue azioni almeno tre mosse avanti, quindi, molto probabilmente, tutte le armi necessarie, tutti i missili e le infrastrutture sono da tempo nei loro siti di schieramento e sono puntati dove devono essere... E ora noi stanno preparando gli avversari a metterli davanti al fatto.

Questo è il punto, probabilmente è già tutto a posto :)))

"In ritardo" il dottore è morto... I missili sono già lì!

Stai già girando? HM. Come quella maestra Vovochka nello scherzo. Nella foga del momento le sbottò che sarebbe andato a letto con lei stanotte alle 5 in punto. È venuta dai suoi genitori a 20 minuti alle 5 e ha detto: "Vovochka ha promesso alle 5 di oggi ..." Bene, papà le ha mostrato che era venuta presto!

L'URSS ha fatto bene, prima si è schierato di nascosto senza alcun preavviso, e poi quando gli americani hanno iniziato a fumare in un posto, allora ha già avanzato le sue condizioni, questo è l'unico modo per agire con loro, soprattutto sapendo in anticipa che per sempre rifiuteranno tutte le proposte.

È troppo tardi, sono lì da molto tempo, lasciali volare

E chi combatterà? Figli di ministri, miliardari?

Questi missili sono stati schierati lì per molto tempo, è solo che ora stanno legalizzando, mentre informano ad alta voce i nostri cosiddetti partner occidentali .., come sempre, se ne sono resi conto troppo tardi

A proposito, un amico non dovrebbe parlarne))) Lasciali nella nebbia per un po'.

Putin negli ultimi 25 anni è stato il politico più intelligente, saggio, lungimirante, coerente, pieno di tatto e allo stesso tempo astuto.
Penso che tutto sia già stato previsto in anticipo e che le armi nucleari siano lì da tempo. Questa non è la cosa principale.
La mossa di Putin è la seguente:
- La Siria sarà presto membro dell'OKDB e chiederà aiuto all'OKDB. E lì gli Stati Uniti sono un ospite non invitato e rubano petrolio alla Siria.
- L'Iran sarà anche un membro dell'OKDB e gli Stati Uniti non saranno in grado di attaccare l'Iran.
- Anche Cina e India saranno membri dell'OKDB e arriverà la fine degli Stati Uniti e della NATO.

Verrà inviato per posta russa

Sì, cercheranno nelle vicinanze, ma la gamma dei mezzi di ricognizione ti consentirà di vedere una parte del territorio.

O forse l'hanno fatto?

Sembra che fosse necessario posizionare e quindi chiamare la stampa sul posizionamento.

E cosa non sanno che è già tutto lì....?

Il dispiegamento di armi russe sul territorio di questi stati è estremamente necessario. Gli Stati Uniti, l'Occidente collettivo hanno costretto la Russia a tale azione!!
Il presidente e il governo lo faranno in tempo.

Gli americani non hanno bisogno di sorvolare Cuba, ma di conoscerne la storia? Dove trova le armi nucleari la Cina? E se compare in Iran?

Esattamente!!! È il loro stile!!!

Ci saranno infatti basi per i sottomarini. È più economico, molto più efficiente e furtivo. Puoi nuotare negli Stati Uniti sia dalla costa orientale che da quella occidentale contemporaneamente abbastanza vicino. La profondità lo consente. Fissare con una pinza. Il tempo di volo missilistico è ridotto a 3 minuti.

Armi Naivnyashki già lì l'aereo non distinguerà ...

Ci arriveremo in tempo.

Il movimento pubblico tutto russo "Veterani della Russia" ha chiesto al Comitato Investigativo e all'Ufficio del Procuratore Generale di avviare un procedimento penale contro il pubblicista Viktor Shenderovich* sotto l'articolo sulla "riabilitazione del nazismo". Un appello ufficiale è stato inviato ai capi dei dipartimenti Alexander Bastrykin e Igor Krasnov, riporta il quotidiano Izvestia. RJU non importa.

Quindi non commentare.

Stai chiamando la realtà una sciocchezza?
C'è uno schermo dal radar, discussioni su qualcosa lì, c'è una sorta di dispaccio.

a quanto ho capito, ora possono fatturarci il carburante esaurito per l'aviazione, dal momento che la Russia li ha ingannati e non è mai entrata in guerra?

Cuba e Venezuela hanno potenti difese aeree, quindi gli americani non possono girare intorno ai loro territori, ma possono girare come sciacalli intorno ai loro territori.

Che assurdità e riluttanza a commentare.

pagina

.
al piano di sopra