notizie

L'aereo dell'aeronautica militare svedese è volato pericolosamente fino ai confini russi

L'aereo dell'aeronautica svedese è stato avvistato a un chilometro dal confine russo.

Poche ore fa, un aereo Saab S 100D dell'aeronautica svedese, che è un aereo da ricognizione elettronico, si è avvicinato ai confini russi dalla regione di Kaliningrad a una distanza di solo un chilometro. Le pericolose manovre effettuate vicino al confine russo possono essere viste non solo come un'attività di intelligence, ma anche come una deliberata provocazione.

Nell'immagine sopra, puoi vedere che l'aereo dell'aeronautica svedese ha volato intenzionalmente vicino al confine russo, probabilmente raccogliendo informazioni di intelligence sul lavoro dei sistemi di difesa aerea russi, ha tentato di intercettare le comunicazioni e ha raccolto altre informazioni importanti, creando una minaccia di violazione i confini dello spazio aereo della Federazione Russa, poiché un aereo dell'aeronautica militare svedese impiegherebbe solo pochi secondi per coprire la distanza specificata.

È noto che la violazione dei confini dello spazio aereo russo è stata evitata, tuttavia, allo stesso tempo, non ci sono ancora informazioni sull'aumento dei combattenti russi per scortare un aereo da ricognizione straniero.

.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra