notizie

Il russo Su-25 ha resistito al colpo di due missili antiaerei


L'aereo d'attacco russo Su-25 ha resistito al colpo di due missili antiaerei contemporaneamente.

L'aereo da attacco russo Su-25 è stato in grado di affermarsi come uno degli aerei da combattimento più tenaci dell'intera storia dell'aviazione mondiale. Quindi, secondo il tenente generale russo dell'aeronautica russa Sergey Kobylash, l'aereo si è letteralmente trasformato in un setaccio, tuttavia ha resistito contemporaneamente a due potenti attacchi del nemico.

“Dopo il primo volo, sono tornato, ho ricevuto il compito successivo e sono salito di nuovo sull'aereo. Il mio vice viene e dice: "Comandante comandante, fa già molto caldo lì. Questo numero è ottenuto l'08.08.2008 e sull'aereo ci sono esattamente 88 buche da varie armi nemiche. " Il mio seguace della radio mi disse: "Comandante comandante, c'è un inizio per te". Dopo quello - un duro colpo. Mi sono reso conto che colpendo un razzo, l'aereo si è tuffato e si è messo a terra. Tiro su di me la maniglia e lui va a terra e basta. Probabilmente, volevo davvero vivere, ho appoggiato i piedi sui pedali e tirato la maniglia con due mani: da qualche parte, a quanto pare, la scheggia colpì, saltò fuori dallo sforzo e l'aereo prima si mise in volo orizzontale su un motore, poi entrò senza problemi in un set ”- suddetto Tenente generale dell'aeronautica russa.

Tuttavia, dopo un'altra volta, un secondo razzo ha colpito il velivolo d'attacco, provocando un guasto del secondo motore, ma il velivolo era ancora in volo, anche se ha iniziato rapidamente a perdere quota a causa della mancanza di spinta. A causa del fatto che la città era nelle immediate vicinanze, il pilota doveva rimanere al timone fino alla fine, e solo dopo che il pericolo per la popolazione civile era passato, Sergei Kobylash lasciò l'aereo.

In effetti, il veicolo da combattimento russo ha dimostrato un'incredibile sopravvivenza, anche se ha già più di una dozzina di anni.

.
al piano di sopra