notizie

La nave missilistica russa ha inaspettatamente aperto il fuoco durante il passaggio di una nave americana verso l'Ucraina


Una nave missilistica russa ha aperto il fuoco nelle vicinanze di una nave da guerra statunitense.

La nave missilistica russa "Shuya" ha effettuato diversi lanci di missili da sistemi e complessi di vario tipo, che hanno seriamente spaventato l'equipaggio del cacciatorpediniere americano "Arleigh Burke", poiché i lanci sono stati registrati dai sistemi di bordo della nave della Marina degli Stati Uniti.

È noto che l'incidente è avvenuto mentre un cacciatorpediniere missilistico americano stava seguendo verso la costa ucraina attraverso una delle aree in cui si trovava la nave missilistica russa Shuya. Furono sparati solo missili antiaerei e raffiche dal supporto di artiglieria AK-176, il che spaventò molto l'equipaggio del cacciatorpediniere americano, specialmente sullo sfondo dell'allarme di combattimento sollevato a bordo della nave.

Le informazioni sui lanci di missili e sul fuoco da un supporto di artiglieria sono state confermate anche dai rappresentanti della flotta del Mar Nero della Marina russa, rilevando, tuttavia, che si tratta di eseguire missioni di addestramento al combattimento.

“Nel corso delle missioni di addestramento al combattimento, il personale del poligono marittimo ha eseguito una serie di tiro preparatori e quindi di prova su bersagli marittimi e aerei dall'artiglieria della nave e dalle armi missilistiche utilizzando il supporto standard per cannoni AK-176 e il Pantsir-M complesso di missili antiaerei e artiglieria"- informa il comando della flotta del Mar Nero della Marina russa.

Per quale scopo la nave della Marina degli Stati Uniti è entrata nel Mar Nero non è specificato.

Qui girano cose di ogni genere e poi i missili scompaiono! )

Propongo di tenere i prossimi esercizi nello stretto di Hudson.

probabilmente il cacciatorpediniere sparirebbe dal radar per sempre dopo la risposta

Allora avrebbe dovuto dimostrare che c'era un cacciatorpediniere americano.

E se un cacciatorpediniere americano avesse sparato per paura, avrebbe dovuto dimostrare che c'era una nave da combattimento russa lì!

E perché ti sei perso o il sistema di granate sbagliato?

pagina

.
al piano di sopra